STORIE PORNO
STORIE PORNO
I migliori racconti porno
amatoriali online!!
La mamma della mia exla mia storia di sesso estremo....doccia in campeggioio Giulio e....All'oratorio-prima partela cugina ritrovata.. (by gigio)giochi coniugaliIncontro Inaspettato [8].
Nick: Password:

Pubblica la tua storia!
CLICCA QUI!!
Iscriviti alla newsletter!



Per ricevere tutte le nuove storie!!

una storia d'amore proibita e mai vissuta
Mi sono subito sentita attratta da lui, lo trovavo interessant e il suo atteggiamento scostante ha contribuito ad intrigarmi di piu. Tra me e lui si è comunque stabilita una particolare intesa e ho incominciato a flirtare con lui ed anche se non mi sembrava il tipo ero pronta a giurare che lui lo stava gia facendo con me. Con il passare del tempo non mi sono piu sentita solo attratta da lui e cosi ho incominciato a desiderare qualche cosa di piu da lui e nemmeno lamia coscienza è riuscita a mettere un freno alla mia follia.La prospettiva di una stoia con lui mi eccitava e mi spaventava nelo stasso tempo,del resto non mi sembrava proprio il caso di complicarsi la vita ulteriormente e no volevo nulla di cui pentirmi in futuro.Ma trovandomi sola con lui mi son lasciata travolgere dalla passione. Quella notte è stata la passione del momento a farmi trovare in quella situazione. L' abbiamo fatto in modo meno convenzionale, però lui si è dimostrato lo stesso capace di rendere il tutto molto piacevole ed il tutto senza l'ausilio di un letto. Per il momento il resto del mondo hs cessato di esistere.La nostra seconda volta non ha niente in comune con la prima e non solo per via della posizione, ma mi sentivo più libera, disinibita. Accarezzarlo, baciarlo e togliermi fino all'ultimo indumento è stata quqsi una cosa istintiva, come farmi giudare la mano dove lui voleva essere toccato.Poi è accaduto qualche cosa che mi ha colto di sorpresa, prendendomo per le spalle mi ha fatto girare e mi ha spinto delicatamente verso il letto facendomi chinare in avanti facendomi puntare le mani sul letto per non farmi male.Non potevo vederlo da quella posizione, però lo sentivo ed era una sensazione indescrivibile. Quando poi mi ha invitato a spingermi indietro verso di lui ho obbedito senza esitare.Poi ha continuato lui con un tocco leggero e quando ero molto eccitata con dei colpi forti ed il piacere è divntato quasi insopportabile.Provare tanto piacere con lui mi imbarazzava un pò però non volevo rinunciare..Poi non ci siamo visti per giorni, il telefono ti permette di chiamare qualcuno ogni volta che ne hai voglia, già mane devi avere voglia lui non ne ha a quanto pare. E' dura sembrare allegra e brillante quando in realtà la vita privata sta andando a rotoli.forse era meglio ritirarsi con dignità ed invece ho preso coraggio e sono andata a parlargli.......

COMMENTALA NELLA NOSTRA CHAT PORNO
MAGARI TROVI ANCHE L'AUTORE DELLA STORIA!


Eccitometro (Numero di voti: 12): 4.08 Commenti (2)

Quanto ti ha eccitato questa storia??!!
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10